Impastatrice orizzontale: informazioni, guida, migliori del 2020

1
2
3
4
5
Eyekepper 5-Pack Primavera Cerniere Anni 80 Classica Occhiali da Lettura Includono Lettori di...
Brennenstuhl 1506590, Timer countdown meccanico MC 120, Grigio
Rubinetto a tubo inclinato orizzontale for cucina singola
Rubinetto lavello cucina lavabo singolo rubinetto freddo rubinetto orizzontale
No brand - Custodia per Telefono LMY Impastatrice Pelle Texture Flip Case in Pelle Orizzontale...
Eyekepper 5-Pack Primavera Cerniere Anni 80 Classica Occhiali da Lettura Includono Lettori di Sole...
Brennenstuhl 1506590, Timer countdown meccanico MC 120, Grigio
Rubinetto a tubo inclinato orizzontale for cucina singola
Rubinetto lavello cucina lavabo singolo rubinetto freddo rubinetto orizzontale
No brand - Custodia per Telefono LMY Impastatrice Pelle Texture Flip Case in Pelle Orizzontale per...
Eyekepper
Brennenstuhl
PLXTOO
PLXTOO
No brand
Bestseller No. 41
Eyekepper 5-Pack Primavera Cerniere Anni 80 Classica Occhiali da Lettura Includono Lettori di Sole...
Eyekepper 5-Pack Primavera Cerniere Anni 80 Classica Occhiali da Lettura Includono Lettori di...
DIMENSIONE PRODOTTI-Materiale telaio: plastica, larghezza della lente: 1 7/8"(48mm), larghezza del...EYEKEPPER CLASSIC OCCHIALI DA LETTURA-distance(PD) la pupilla è 59-63mm, la deviazione per pupilla...EYEKEPPER OCCHIALI DA LETTURA-5 confezioni a 1 prezzo basso, set sono disponibili in 1 potere di...
OffertaBestseller No. 42
Brennenstuhl 1506590, Timer countdown meccanico MC 120, Grigio
Brennenstuhl 1506590, Timer countdown meccanico MC 120, Grigio
In confezione blister.Tensione nominale: 230 VCorrente nominale: 16 A
9,43 €7,91 €
Bestseller No. 43
Rubinetto a tubo inclinato orizzontale for cucina singola
Rubinetto a tubo inclinato orizzontale for cucina singola
1. La curva dell'acqua si piega in una direzione universale e si irradia in ogni angolo del...2. Segni caldi e freddi rossi e blu, singola maniglia per controllare la temperatura dell'acqua, il...3. Gorgogliatore integrato per il risparmio idrico, filtrazione multistrato, acqua dolce, riduzione...
Bestseller No. 44
Rubinetto lavello cucina lavabo singolo rubinetto freddo rubinetto orizzontale
Rubinetto lavello cucina lavabo singolo rubinetto freddo rubinetto orizzontale
Bestseller No. 45
No brand - Custodia per Telefono LMY Impastatrice Pelle Texture Flip Case in Pelle Orizzontale per...
No brand - Custodia per Telefono LMY Impastatrice Pelle Texture Flip Case in Pelle Orizzontale...

Oggi realizzare impasti per pane, pizza e dolci fatti in casa è un compito estremamente semplice grazie all’utilizzo delle moderne impastatrici orizzontali o dei robot impastatori. L’offerta di questi prodotti in commercio è però veramente ampia, e talvolta scegliere quello più adatto ai nostri scopi può rivelarsi un’impresa difficile: vediamo quali sono le caratteristiche e le funzionalità di questo tipo di robot.

 

Caratteristiche generali e funzionalità

Le impastatrici sono dei robot da cucina generalmente venduti con almeno 3 tipologie di fruste (A K, a S e a filo) grazie alle quali potremo realizzare diversi tipi di ricette. La struttura di questi robot da cucina è orizzontale, e cioè con un corpo macchina che si sviluppa in lunghezza.

Un modello d’impastatrice orizzontale sarà così composto: un braccio meccanico a cui agganciare il coperchio para-schizzo e le fruste, un recipiente in cui versare gli ingredienti. Le dimensioni varieranno a seconda di ogni modello e della grandezza scelta in base alle quantità di ingredienti che si desidera lavorare.

I prezzi di questo genere di prodotto variano dai 100 agli oltre 1000 euro per i modelli più performanti, e sono specificatamente studiati per lavorare impasti anche molto compatti con ottimi risultati.

Alcuni modelli d’impastatrici per la lavorazione in larga scala vengono detti orizzontali perché la loro struttura è più “sottile” rispetto a quella di altri macchinari, e gli ingredienti devono essere versati all’altezza dell’imboccatura centrale della macchina. Si tratta di macchine deputate a impastare grandissime quantità di prodotto, e che vengono generalmente acquistate dalle fabbriche di prodotti in serie.

Come utilizzare l’impastatrice: modelli e differenze

Oltre alle comuni impastatrici in commercio sono molto diffuse anche le macchine planetarie, caratterizzate da un movimento rotatorio del recipiente per l’impasto. Questo tipo di elettrodomestici sono molto simili alle impastatrici, ma vengono spesso considerate come delle macchine più sofisticate e efficienti. In realtà la preferenza è del tutto soggettiva, e molto dipende anche dal tipo di esigenza personale in cucina.

I materiali con cui possono essere realizzati questi due tipi di elettrodomestici sono acciaio inox, plastica e metallo.

La qualità dei materiali è estremamente importante per far sì che il prodotto lavori efficacemente gli ingredienti e resista inoltre nel tempo. Il vetro o la plastica trasparente ci consentiranno inoltre di verificare in ogni momento la qualità del nostro impasto, aggiungendo eventualmente ulteriori ingredienti.

Fruste: che tipo d’impasto lavora ogni tipo di frusta

Molto importante affinché il funzionamento della macchina e il risultato prodotto sia ottimale è utilizzare il giusto tipo di frusta a seconda del tipo di ricetta da preparare. La frusta a filo sarà ad esempio più indicata per la lavorazione di creme, glasse e impasti morbidi, dalla consistenza liquida e spumosa. Il gancio impastatore, che sfrutta una superficie minore rispetto alle altre fruste, è indicato per la lavorazione d’impasti compatti (come quelli per il pane o la pizza). La frusta a K infine è indicata per impasti che non siano né troppo compatti né troppo liquidi, come ad esempio l’impasto morbido per il pan di spagna o quello per una torta.

Come posso scegliere il miglior modello?

Per scegliere il modello più efficace per le nostre esigenze basterà attenersi ad alcune semplici regole:

  • Prima dell’acquisto verificare che lo spazio del nostro piano da lavoro sia abbastanza grande da poter posizionare l’impastatrice, assicurandosi anche di avere una presa elettrica a una distanza adeguata.
  • Il recipiente della macchina deve consentirci di lavorare la mole di prodotto da noi prefissata (non dovrà essere quindi troppo piccolo, o rischieremo che il prodotto fuoriesca o che dovremmo lavorarlo in più sessioni, con uno spreco ulteriore di tempo).
  • La potenza del motore deve essere adeguata a lavorare impasti anche molto compatti, senza che la macchina si surriscaldi o si ribalti durante la lavorazione.
  • Il peso del robot da noi scelto deve essere adeguato ad assicurare la sua stabilità durante la lavorazione.
  • Gli accessori in dotazione devono essere adeguati a svolgere tutte le preparazioni delle ricette basilari (quindi devono essere presenti frusta a filo, frusta a foglia e gancio impastatore).

Perché affidarsi a marche riconosciute?

Affidarsi a una delle case produttrici di elettrodomestici più famose è sicuramente sinonimo di affidabilità e garanzia. Oggi alcuni dei prodotti di marchi come KitchenAid, Kenwood e Moulinex sono diventati dei veri e propri must have nelle cucine di mezzo mondo, e rappresentano dei prodotti altamente performanti per la preparazione d’impasti fatti in casa.

Scegliere un prodotto di marche conosciute inoltre ci assicurerà di poter consultare il centro assistenza in caso di malfunzionamento del prodotto o di eventuale necessità di ricambio di alcuni pezzi.

Design

Questo genere di robot da cucina è oggi studiato per essere estremamente pratico ed intuitivo sia nella fase di utilizzo che in quella di montaggio e smontaggio. Basterà avere delle semplici accortezze leggendo sempre la scheda tecnica prima dell’uso, e lavando i vari accessori dopo ogni utilizzo.

Molte moderne impastatrici sono inoltre studiate per soddisfare anche il gusto estetico dei consumatori, e si confermano prodotti estremamente piacevoli anche da esporre sui ripiani della propria cucina utilizzandoli all’occorrenza.

Pro e contro delle impastatrici orizzontali

  • Sicuramente un’impastatrice orizzontale ci sarà d’aiuto nella preparazione d’impasti particolarmente compatti, così come per la preparazione di glasse, mousse e creme. Questo strumento ci risparmierà grandi quantità di tempo e fatica, realizzando efficacemente tutte le nostre ricette.
  • I prezzi sul mercato sono moltissimi, e sarà quindi facile procurarsi il robot più adatto ai nostri scopi e al costo da noi prefissato. La fascia di prezzo per questo genere di prodotti è medio bassa, e con 100 euro è già possibile procurarsi un’efficiente impastatrice per l’impiego casalingo.
  • Queste macchine sono studiate dalle case produttrici per accontentare anche l’occhio dei consumatori: si tratta spesso di elettrodomestici esteticamente accattivanti e d’arredo. Inoltre, affidandosi a un marchio riconosciuto, si potrà usufruire all’occorrenza del servizio assistenza.

L’unico lato negativo che possa riguardare questa tipologia di prodotto riguarda il lavaggio: generalmente gli accessori delle moderne impastatrici sono ricoperti da alcuni speciali smalti che, se a contatto con detersivi troppo aggressivi o lavaggi in lavastoviglie, rischiano di usurarsi irreparabilmente. Per far durare nel tempo il prodotto in maniera ottimale è sempre consigliabile lavarli a mano e con detergenti specifici.

Classifica delle migliori impastatrici orizzontali di Aprile 2020

No products found


Mi chiamo Alice e sono appassionata di tecnologia di design, due campi sempre in costante evoluzione e cambiamento. Spero che con i miei consigli riuscirò ad aiutarti a scoprire di più su questi due mondi, e a suggerirti le scelte a te più congeniali. Cheers!

Back to top
Impastatrice Migliore